Enterprise Academy, Corsi, Formazione

Contributi per la digitalizzazione a Milano e Provincia

C'è tempo fino a venerdì 30 ottobre per presentare domanda per ricevere consulenza personalizzata e acquistare servizi di comunicazione e marketing digitale. Riservato alle micro e piccole imprese della provincia di Milano, il bando della Camera di Commercio, ha una dotazione complessiva di 500.000 euro e prevede la concessione di un contributo a fondo perduto pari a 3.000 Euro a fronte di un investimento di 6.000 Euro, IVA esclusa.

Pensato per favorire l’innovazione e la competitività, attraverso l’acquisto di servizi digitali, servizi integrati di formazione, consulenza personalizzata e il supporto di un Senior Assistant Specialist dimostra quanto importante sia il Web come vetrina e come motore di sviluppo per le piccole imprese.

Il bando è a "sportello". Le domande saranno valutate secondo l'ordine di presentazione. Potranno beneficiarne le imprese che, alla data di apertura della fase di presentazione delle domande e fino all’erogazione del contributo, siano in possesso dei seguenti requisiti:

- essere micro o piccola impresa;

- avere sede legale e/o operativa nella provincia di Milano;

- risultare regolarmente iscritta nel Registro delle imprese della CCIAA di Milano e in regola con il pagamento del diritto camerale;

- essere in regola con il versamento dei contributi previdenziali, assistenziali e assicurativi dei dipendenti;

- non trovarsi in stato di fallimento, liquidazione, amministrazione controllata, concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente.

Ogni impresa può chiedere un solo contributo.

Le domande possono essere presentate entro le ore 12:00 del 30 ottobre 2015 o fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Buona digitalizzazione a tutte le micro e piccole imprese della Provincia di Milano!

Non sei in Provincia di Milano, continuate a leggere le nostre vitamine per altre opportunità.

Commenti

commenti

Lucio Manocchio

Leave a reply