Le startup del Food. UFUUD, quando l'esperienza conta.

Quante volte vi è capitato di essere a cena con amici e apprezzare i veri sapori della tradizione italiana? Almeno nel 90% dei casi passiamo il tempo a ricordare particolari prodotti provati e apprezzati in giro per l'Italia e che, purtroppo, non possiamo avere sempre sulla nostra tavola. Un fiano di Avellino bevuto in un agriturismo irpino, piuttosto che un prosciutto di montagna abruzzese assaggiato in un'antica trattoria, o una marmellata di fichi provata in un albergo di un piccolo paese della Sicilia. Momenti che hanno rallegrato il palato. Sarebbe fantastico riviverli, vero? Ma come? Botteghe di gastronomia si trovano con il contagocce (anche se la tendenza si sta invertendo) e ipermercati e supermercati offrono prodotti di dubbia qualità pubblicizzati come raffinate prelibatezze.

Incontriamo Cipriano Moneta e Christian Prazzoli, appassionati degli antichi sapori della tradizione e della gastronomia italiana, che ci rispondono a questa nostra richiesta. UFUUD, una piattaforma di e-commerce di gastronomia italiana d’eccellenza.  Semplice! Startup fondata nel 2014 e ad oggi conta già oltre 800 prodotti disponibili da circa 100 produttori sul territorio nazionale. Ci spiegano: "I nostri asset sono la felicità, perché mangiare bene genera felicità, l’eccellenza degli alimenti che vendiamo, l’accessibilità che forniamo a prelibatezze nascoste, prodotte da piccole realtà, il servizio accurato e la community, cioè il gruppo di gourmet e appassionati di food che abbiamo creato online e sui social".

UFUUD

UFUUD - Christian Prazzoli e Cipriano Moneta

Il vostro progetto farà contenti tantissimi italiani, ma come può UFUUD contribuire realmente allo sviluppo del Made in Italy?

Il brand Italia è molto forte sui mercati internazionali in relazione ad alcuni segmenti: cibo, moda, design e turismo (quest’ultimo in sofferenza negli ultimi anni). Il processo di digitalizzazione del commercio è in forte accelerazione e ha raggiunto quote rilevanti nei principali mercati europei. UFUUD, presidiando il canale digitale con la presenza di prodotti dell’eccellenza italiana (dalla loro selezione alla loro promozione e posizionamento fino al trattamento durante le fasi di spedizione) ha l’ambizione di diventare un presidio di difesa del patrimonio di qualità, di processi produttivi, di storia e di poetica.

Il vostro e-commerce si basa su uno studio dei processi molto dettagliato. Qui l'esperienza ha giocato a vostro vantaggio. Ma quanto può contare per lo sviluppo di una startup?

L’esperienza è un fattore determinante per due ragioni: un tasso di errori più basso e una rapidità di esecuzione più elevata. Ciò che ci aiuta moltissimo è il fatto di aver accumulato una serie di competenze metodologiche di gestione dei business e di aver vissuto buona parte della nostra storia professionale fuori dai confini italiani e all’interno di organizzazioni multinazionali americane. Ciò che produce una più elevata probabilità di successo è l’esecuzione dei piani, non le idee o il loro concepimento.

Quali sono gli strumenti che utilizzate maggiormente per la gestione del progetto?

Utilizziamo tutti gli strumenti necessari classici di un e-commerce: da strumenti di monitoraggio delle performance delle campagne di customer acquisition, strumenti di CRM, strumenti di comunicazione real time e gestionali della logistica. Il nostro obiettivo è quello di offrire una customer experience il linea con l’elevato standard qualitativo dei prodotti offerti.

Allora non ci resta che augurarvi buona fortuna per il vostro percorso e ringraziarvi per averci dato il modo di ritrovare e scoprire i prodotti della gastronomia italiana e farci vivere "momenti di totale benessere" a tavola.

Scopri UFUUD!

Commenti

commenti

Andrea Solimene

Leave a reply