open italy finale

Open Innovation a Milano: a SMAU il progetto OPEN ITALY di ELIS

Milano, tre le giornate per parlare di co-innovazione. Si chiama SMAU, l’evento internazionale B2B dedicato all’Open Innovation e all’innovazione a 360°.

open italy finale

Inizio dell’evento OPEN ITALY - SMAU

Il 23 Ottobre per la seconda giornata di SMAU, grande protagonista è stato OPEN ITALY di ELIS.

Strumenti e unione di know-how attraverso la realizzazione di progetti con l’obiettivo di portare benefici per entrambi i business: quello della grande corporation e quello della startup coadiuvati dal costante supporto di ELIS.

Sono stati dieci i progetti del primo track dell’anno presentati alla numerosa platea, grande testimonianza della buona riuscita della terza edizione di OPEN ITALY.

I 10 progetti presentati dai ragazzi di OPEN ITALY alla finale

1. Energy Efficiency 4.0 (ANAS – SMART DOMOTICS)

Energy Efficiency 4.0 (ANAS – SMART DOMOTICS)

Energy Efficiency 4.0 (ANAS – SMART DOMOTICS)

Monitoraggio dei consumi e dell’utilizzo degli impianti con l’obiettivo di adempiere ad interventi di manutenzione predittivi con una significativa riduzione dei costi e minor impatto ambientale.

2. ContAct (SKY – Pigro) 

open italy finale

ContAct (SKY - Pigro)

Rendere efficienti i processi del team “Service Management Center” del Customer Care. Grazie all’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale, un assistente virtuale facilita la risoluzione del ticket che ricevono gli operatori.

3. ChaTrail (TRENORD – Pigro)

open italy finale

ChaTrail (TRENORD – Pigro)

Migliorare la User Experience (UX) grazie all'utilizzo dell’Intelligenza Artificiale. L’aiuto di un assistente virtuale, facilita la comunicazione tra TRENORD e il cliente finale permettendo così di gestire al meglio le attività del customer care.

4. LEAP (ENI gas e luce – Milano Multiphysics)

open italy finale

LEAP (ENI gas e luce – Milano Multiphysics)

Previsione della domanda di energia elettrica utilizzando insights di algoritmi probabilistici e di machine learning al fine di poter analizzare i dati in tempo reale.

5. AI Computer Vision (SNAM – STUDIOMAPP)

AI Computer Vision (SNAM – STUDIOMAPP)

AI Computer Vision (SNAM – STUDIOMAPP)

Efficentare il monitoraggio delle infrastrutture per azioni preventive grazie agli algoritmi di AI e immagini satellitari.


Leggi anche Le 10 Migliori Startup basate sull'intelligenza artificiale in Italia


6. Man Down Warning System (SNAM – aGesic)

open italy finale

Man Down Warning System (SNAM – aGesic)

Soluzione che permette la segnalazione rapida di emergenze occorse a persone che lavorano in aree isolate o remote.

7. Smart Recruiting (SNAM – MYCO)

open italy finale

Smart Recruiting (SNAM – MYCO)

Miglioramento della candidate experience con l’automazione delle attività ripetitive di screaning riducendo i tempi di selezione, valutando le hard e soft skills in un gruppo più ampio di candidati.

8. Urban Intelligence (ACEA –MINSAIT - STUDIOMAPP)

open italy finale

Urban Intelligence (ACEA – MINSAIT – STUDIOMAPP)

Migliorare la qualità della vita dei cittadini. La soluzione con il supporto dell’Intelligenza Artificiale e le immagini satellitari, permette di individuare guasti, discariche abusive, disturbi alla rete di illuminazione pubblica.

Per conoscere meglio Studiomapp, leggi l'intervista alla startup 😉

9. S.I.M.BA.S. (RFI – SYENMAINT)

open italy finale

S.I.M.BA.S. (RFI – SYENMAINT)

Migliorare l’efficacia dei cicli manutentivi grazie alla piattaforma SYENMAINT, implementando soluzioni di manutenzione predittiva.


Leggi anche Come innovare la value chain del tuo negozio fisico


10. D.E.oS. (RFI – Sirti – DIFLY – Tolemaica – STUDIOMAPP)

D.E.oS. (RFI – Sirti – DIFLY – Tolemaica – STUDIOMAPP)

D.E.oS. (RFI – Sirti – DIFLY – Tolemaica – STUDIOMAPP)

Semplificare il processo di elaborazione dei dati per le attività che riguardano la progettazione e la direzione lavori attraverso l’uso di tecnologie innovative come: Object Detection, Artificial Intelligence, Machine Learning e Process Orchestration.

Questi i dieci progetti presentati dai ragazzi di OPEN ITALY. E siamo soltanto all’inizio!

Ci vediamo a Roma l’11 Dicembre e nel 2020; perché come ha spiegato Valentina Marini, Senior HR Consultant ELIS, saremo pronti a continuare in grande con lo sviluppo di una community on e offline, stay tuned!

Commenti

commenti

Valerio Lalli

Leave a reply