didays 2019 programma

DIDAYSIT svela il programma 2019: più di 30 Workshop per scalare il proprio business

Cresce l’attesa per l’evento più twittato d’Italia: i Digital Innovation Days Italy in programma il 17, 18 e 19 Ottobre a Milano presso il Talent Garden Calabiana, uno dei campus coworking più grandi d’Europa e polo indiscusso italiano nel mondo dell’innovazione.

In centinaia hanno già acquistato il ticket per non perdersi neppure uno dei relatori italiani e internazionali, oltre a workshop, startup competition ed eventi correlati che si terranno durante l’attesa tre-giorni.

Dalla prima edizione è un successo costante grazie a una community che ha superato i 60mila contatti confermando anche in questa nuova edizione l'attaccamento ai #DIDAYSIT che a sua volta puntano su tematiche fortemente innovative, come

  • Digital Marketing
  • Digital Transformation
  • Open Innovation
  • Social Media Marketing
  • Influencer Marketing
  • Imprenditoria e Trend Tecnologici del futuro

Non mancheranno relatori di rilievo che quest’anno giungono in rappresentanza di aziende del calibro di Luxottica, American Express, GroupM, Barilla, Moleskine, Snapchat, Facebook, Time inc, Unilever, Enel, Discovery Channel, Leroy Merlin, Conde Nast, Ernst and Young, Intesa, IBM, Nielsen, MIP-Politecnico di Milano, Gruppo Armando Testa, Open Influence, Glovo.

DIDAYSIT 2019 il programma tanto atteso

L’intenso programma che si svilupperà nelle due sale del Talent Garden Calabiana vedrà numerosi big provenienti da ogni parte del mondo.

Tim BurdA partire da Tim Burd direttamente dalla California, il mago delle Facebook Ads, esperto di marketing digitale.

Forbes lo ha definito uno dei migliori imprenditori e Bloomberg lo ha chiamato “The Digital Bounty Hunter”. Attualmente è CEO di “AdLeaks”, una delle migliori community a tema, nonché fondatore di “Adbuyers” di Facebook che vanta oltre 100.000 members.

Tim Burd è considerato una delle migliori autorità al mondo in materia di pubblicità su Facebook arrivando a capacità di investimento che superano anche i cinque zeri su base annuale.

Il palco ospiterà inoltre Max Rivera Commercial Strategy Italy Lead di Snapchat che giungerà da New York per parlare della celebre piattaforma social e delle nuove strategie messe in atto per conquistare maggiori fette di mercato.

E lo stesso farà anche Marco Grossi che arriverà da Londra dove riveste il ruolo di Global Head of Sales di Facebook. Mentre da San Francisco atterrerà Greer Gonerka, Group Account Director di Cutwater Agency e da Singapore approderà a Milano Daniel Vanegas social and Interaction Product Operation di Lazada (Alibaba Group).

Ed ancora per Leroy Merlin Alice Morrone, Chief Innovation Officer; Barilla con Francesco Gabrielli, Digital Marketing & Ecommerce Manager; Blablacar con Maria Fossarello, Social Media & Search Channels Team Lead; Clear Channel con Carlo Rinaldi, Chief Innovation Officer; Garnier Italia con Francesca De Pascale, Social Media Manager.

Gruppo Armando Testa con Giuseppe Mayer, Chief Digital Officer; Microsoft Italia con Fabio Moioli, Country Manager; Rifle Jeans con Franco Marianelli, Amministratore Delegato; Triboo con Pietro Pannone, Social Director; Intesa Ibm con Pietro Lanza, General Manager di Intesa & Blockchain Leader di IBM Italia; Glovo Italy con Cecilia Braguglia, Marketing manager; Revolut con George Thompson, Country Manager, Italy.

E ancora Miss Italia con Enzo Rimedio, Digital Communication Director; Ernst & Young con Gerardo Volpone, Senior Consultant Digital Innovation; Lucia Antico ex Strategic Marketing & Brand Manager per il post-vendita Porsche Italia; Veronica Gentili co-founder e Facebook marketing expert a Glisco; George Thomson country manager di Revolut Italy; Ilaria Contrastini Southern Europe Digital Senior Manager di Discovery Inc; Salvatore De Angelis Head of Digital, Europe Nielsen Sports & Entertainment; Fabio Salvatore Leonardi Digital Innovation Manager ad Enel.

Anche quest'anno non mancheranno i momenti intervista dei DIDAYSIT

Ci saranno anche due momenti intervista molto coinvolgenti con Riccardo Pozzoli e Andrea Galeazzi.

Chi è Riccardo Pozzoli?

Riccardo PozzoliAutore del libro “Smetto quando voglio (ma anche no)” che fa seguito al suo primo successo editoriale “Non è un lavoro per vecchi”; è uno startupper di 32 anni nato e cresciuto nella campagna milanese.

Dopo la laurea in finanza e il master in marketing alla Bocconi di Milano, la sua prima esperienza lavorativa è stata uno stage a Chicago, negli Usa, che ha ispirato TheBlondeSalad.com: co-fondato nel 2009, è tra i più influenti e seguiti fashion blog del mondo.

Negli anni successivi Riccardo ha continuato a creare business nell’ambito del cibo e della moda, mantenendo sempre una forte vocazione digital e co-fondando altre cinque startup. Oggi tiene conferenze sull’influencer marketing in università come Harvard e Columbia, collabora con Condé Nast Italia e continua a sviluppare nuove startup.

Chi è Andrea Galeazzi?

Andrea Galeazzi DIDAYSAndrea Galeazzi è un architetto e blogger che lavora nel mondo della tecnologia e dell’automotive. Dopo aver conseguito la Laurea e l’abilitazione in Architettura, inizia a collaborare nel 2005 con Telefonino.net, portale dedicato al mondo della nascente telefonia cellulare di massa, per il quale testa i nuovi prodotti ed è inviato alle presentazioni nazionali e internazionali.

Resta a Telefonino.net fino al 2013, e passa poi ad HDblog.it, sito della piattaforma HDnetwork, dove rimane fino al novembre del 2015. Ha collaborato a far nascere HDmotori.it, costola automotive di HDnetwork, dal Maggio 2012 fino al Dicembre 2015.

Grazie all’esperienza maturata fino al 2003 alla guida dei kart (si contano due campionati Rotax 125 e alcune gare 100 nazionali), da Gennaio 2016 testa con Luca Bordoni tutti i nuovi modelli di autovetture su automoto.it. Il primo Dicembre 2015 apre il proprio blog omonimo, sul quale cura tutti gli aspetti della sua vita (soprattutto tecnologia e food) e il rapporto con i fan.

I #DIDAYSIT vanteranno anche altri prestigiosi nomi di relatori italiani e internazionali, ai quali si uniranno esperti impegnati in workshop, panel e interviste.

Si tratteranno tematiche di ultima generazione volte a stimolare la curiosità e a permettere di approfondire la conoscenza di tutti coloro che abbiano voglia di trovare ispirazione per nuove idee o migliorare le performance del proprio business.

La seconda sala dedicata a workshop per potenziare e scalare il proprio business

Nella seconda sala, in contemporanea al palco centrale durante tutta la tre-giorni, si terranno workshop con l’obiettivo di offrire tematiche innovative, spunti e case studies utili per radicare o potenziare il proprio business.

Si parlerà di Neuromarketing applicato al Copywriting, di Influencer Marketing, di On Demand Economy, di Brand Strategist ed Employer Branding, di Virtual Reality, Digital Transformation, di Crowdfunding, di Nuovi Modelli di business.

E non potevano ovviamente mancare workshop su Seo, Video Content Strategy e ottimizzazione di tutti i processi del digital marketing.

Tra gli esperti che metteranno a disposizione le loro conoscenze ci saranno, tra gli altri:

  • Angelo Laudati di Bitmetrica;
  • Gioia Fiorani e Diamante Rossetti di Madame Miranda;
  • Franco Marianelli di Rifle;
  • Pietro Pannone di Triboo;
  • Elisa Liberatori Finocchiaro di GoFundMe;
  • Yari Brugnoni di Ninjalitics;
  • Andrea Orlunghi e Federico Rebeschini di Luxottica;
  • Michela Guerra di SAS;
  • Fabrizio Faraco di Lego Serious Play;
  • Cecilia Sardeo di Mindvalley Italy.

A chi si rivolgono i DIDAYS?

I Digital Innovation Days sono rivolti soprattutto ad aziende, agenzie di comunicazione e direttori marketing, ma anche a freelance, startup, liberi professionisti e a tutti coloro che operano nel settore del digital e non solo.

Un’occasione imperdibile per rimanere aggiornati sugli ultimi trend del Digital Marketing, del Social Media Marketing e dell’Innovazione digitale, per approfondire le proprie conoscenze ed ampliare il proprio network.


Una sorpresa per la community: #DIDAYSIT A PREZZO SPECIALE FINO A FINE GIUGNO
I Digital Innovation Days sono a prezzo speciale a soli 189€ fino al 30 Giugno per offrire una opportunità unica a tutti di prendere parte a uno degli eventi più attesi d’Italia.

E le sorprese non finiscono qui! Inserire il codice DIDyou30 avrai uno sconto ulteriore del 30%!

Cosa aspetti? Questo il link per prendere parte all'evento dell'anno:  https://www.digitalinnovationdays.com/partecipa/


 

Commenti

commenti

Spremute Digitali

Leave a reply