startup weekend roma

Startup Weekend Roma: 54h per la tua idea di business e un pubblico internazionale

Startup Weekend è la più grande comunità di imprenditori appassionati di startup, che organizza eventi in oltre 100 paesi e 600 città in tutto il mondo. Dalla Mongolia al Sud Africa, da Londra al Brasile... Persone da tutto il mondo si riuniscono durante il weekend per lanciare idee, organizzare workshop ed ascoltare le startup partecipanti. Lo Startup Weekend Roma segue lo stesso modello, ormai da qualche anno.

Lo Startup Weekend Roma nasce come associazione non profit per organizzare eventi in giro per il mondo, promuovere l'imprenditoria e diffondere la cultura imprenditoriale.

Con la crescita esponenziale che hanno avuto le startup a livello mondiale, il fenomeno dello Startup Weekend ha preso piede in fretta e con molto successo.

Lo Startup Weekend Roma: un evento internazionale

Lo Startup Weekend di Roma ha un storia molto interessante; nonostante il successo ottenuto delle prime edizioni, ha subito un periodo di stop a causa della mancanza di un gruppo di organizzatori romano.

Un evento di questo calibro non poteva essere lasciato in disparte e nel 2014 ecco la rinascita: la ripresa della manifestazione si deve ad un gruppo di volontari. Sono riuscita a contattare uno di loro, Guido Giordanoattuale organizzatore degli Startup Weekend a Roma. Ci siamo conosciuti via telefono per organizzare la media partnership all'evento di Spremute Digitali e tra una chiacchiera e l'altra è nata una quasi intervista.

Alla fine della telefonata ho chiesto a Guido se fosse d'accordo nel raccontare la sua storia e quella dello Startup Weekend Roma, ha accettato ed ecco qui quella che è la storia di Guido intrecciata ad un evento dal potenziale enorme.

Q. Ciao Guido, grazie per aver accettato l'intervista. Allora, come ci si sente ad essere l'organizzatore di un evento come lo Startup Weekend Roma? Raccontaci questa bella esperienza...

A. Ciao a te Sara e grazie per questa opportunità. Come ci si sente... Quando ho sentito formulare la domanda "Ti andrebbe di organizzare lo Startup Weekend Roma?", non volevo credere alle mie orecchie; fortunatamente essendo io appassionato di innovazione e startup e avendo un gruppo di amici altrettanto "affamati" di queste tematiche, decidiamo di accettare e di riportare a Roma lo Startup Weekend.

Dal Novembre del 2014 (la prima edizione dopo il periodo di stop), lo Sartup Weekend Roma viene organizzato periodicamente e coinvolge moltissime startup appartenenti a vari settori.

Q. Come funziona lo Startup Weekend Roma?

A. Lo Startup Weekend è un evento che si sviluppa in 54 ore. Inizia di Venerdì ed è la giornata in cui i partecipanti propongono e presentano le loro idee imprenditoriali a tutti gli altri presenti attraverso dei pitch. Ci sono idee veramente creative ed interessanti sai?

Una volta ascoltate tutte le idee queste passano alla giuria, che le seleziona e decide quali sono le migliori, le quali accederanno al livello successivo.

Le startup selezionate durante il weekend lavorano sodo alla loro idea per poterla poi presentare nel miglior modo possibile la Domenica, davanti ad una platea di giudici composta da investitori, persone del mondo Startup... A conclusione della giornata, la giuria di esperti del settore decreterà la vincitrice che sarà premiata con dei riconoscimenti che variano nel corso delle edizioni. Si possono vincere postazioni di coworking, beni fisici come tablet e telefoni...

Q. Quanti Startup Weekend Roma ci sono? Ho sentito dire che toccate vari ambiti e settori...

A. Si, esatto. Di Startup Weekend ce ne sono un po', tra cui edizioni verticali dedicate ad esempio al food. La scorsa edizione abbiamo collaborato con l'Associazione di Confindustria per i dolci e la pasta AIDEPI.

Quest'anno invece sarà il primo Startup Weekend Rome Universitario perché in collaborazione con la John Cabot University. Allo stesso tempo stiamo lavorando all'organizzazione del prossimo Startup Weekend del settore food che ci sarà il 7-8-9 di Aprile.

Q. In questi anni, qual è la startup che ti è rimasta più in mente?

A. La startup che mi ha reso felice è Moovenda, app di food e delivery nata dal primo Startup Weekend di Roma e visti i risultati che stanno ottenendo dal punto di vista imprenditoriale, possiamo esserne veramente fieri. Un'altra startup nata grazie allo Startup Weekend Rome è Qurami di Roberto Macina.

Q. Una chicca o novità su questo Startup Weekend Rome?

A. La novità sarà che questo Startup Weekend Rome sarà completamente in inglese (vista la collaborazione con la John Cabot University, come dicevo prima) e quindi mirato ad un pubblico internazionale.

Ci saranno partecipanti provenienti da ogni parte del mondo perfino dalla Silicon Valley.

Consiglio ai lettori di Spremute Digitali di seguire lo Startup Weekend Roma perché è un evento veramente innovativo.

Ringraziamo Guido per la disponibilità e per l'interessante chiacchierata. Ci vediamo a Roma per lo Startup Weekend 😉

 

SEOcms 4/5 Maggio Bologna 2017

Commenti

commenti

Sara Duranti

1 comment

Leave a reply