ces 2021

CES 2021: 4 prodotti e 2 startup

Il CES (Consumer Electronics Show), l'evento tech consumer per eccellenza che dal 1967 si svolge a Las Vegas, quest'anno è stato trasmesso interamente online, con conferenze stampa, keynote ed esibizioni virtuali. Niente in confronto alla versione “classica” a cui ho partecipato nel 2018, 1 a.C. (avanti Covid).

Quest’anno ho seguito alcune dirette del CES su Facebook e letto diversi articoli che mi hanno permesso di avere un quadro più ampio di ciò che è avvenuto in quei giorni. Decisamente tutt'altro rispetto alla fantastica esperienza fatta negli States.

Il CES è una fiera talmente grande e distribuita tra più padiglioni e hotel di Las Vegas che fatichi a vedere se prima non studi il programma, conosci la città e pianifichi le visite. Ti puoi perdere facilmente nei primi 4.000 mq dedicati alle sole tecnologie per la smart home. Fidati.

Nonostante la versione online non rifletta la realtà, mancando l'atmosfera e i colori di Las Vegas, l'edizione 2021 ha regalato qualche lancio di nuovi prodotti, qualche novità rilevante e tanta visibilità ai giganti tech che hanno saputo sfruttare al meglio lo show.

I temi principali che hanno rappresentato il filo conduttore di questa edizioni sono stati 2: cambiamento climatico ed etica digitale.

Soprattutto data la bomba a orologeria della nostra Terra, molte delle principali aziende tecnologiche hanno fatto grandi passi avanti sul clima. Bosch, ad esempio, ha annunciato di aver raggiunto la neutralità di CO2 per le loro operazioni e ora si concentrerà sulla decarbonizzazione dell'intera catena del valore.

I 4 prodotti presentati al CES 2021 che hanno attirato la mia attenzione

Chipolo ONE Oceacon Edition

È un "semplice" tracker bluetooth che localizza oggetti (portafoglio, telecomando, telefono e altro) nelle nostre case. È stato costruito pensando alla sostenibilità in quanto l'involucro è realizzato con reti da pesca, reti da traino e corde raccolte in acque oceaniche, e la confezione è priva di plastica.

Qui vederlo da vicino: https://chipolo.net/en/pages/ocean-edition

CareClever Cutii

È un robot per l'assistenza e compagnia agli anziani. Proprio così. Il Covid ha aumentato la vulnerabilità delle persone anziane e spinto i produttori di robot a concentrarsi su un bisogno crescente: supportare coloro che per svariati motivi non possono beneficiare della vicinanza e dell'aiuto dei propri cari. Cutii si muove, ti ricorda il programma della giornata, ti spegne le luci, compone il tuo contatto di emergenza se sei caduto o se sei in difficoltà.

Qui per vederlo da vicino: https://www.cutii.io/en/

Toilette Toto Wellness

Il primo sensore che dichiara di essere il tuo "wellness partner". In realtà si tratta ancora di un concept, ma l'ambizione di concepire il bagno del futuro è già stata dichiarata dai produttori giapponesi. Toto scansiona il corpo di una persona e i suoi "output" ogni volta che qualcuno si siede sul water. Analizza le feci e suggerisce cambiamenti sulla dieta tramite un'app mobile.

"Andrea devi mangiare più quinoa, tofu e petali piuttosto che una bella pizza con provola, melanzane e salsiccia".

Qui per leggere di più: https://mashable.com/article/toto-wellness-toilet/?europe=true

NordicTrack Vault

Non è uno dei tanti display di fitness da palestra, ma è "il display di fitness". È progettato per garantire un'esperienza completa di allenamento a casa. Un display-armadietto che racchiude tutti gli attrezzi da palestra (anche quelli che non hai mai utilizzato, se sei uno come me che va in palestra per chiacchierare) e offre un'infinita selezione di programmi di allenamento e consigli per migliorare il proprio aspetto. Una sorta di personal trainer con attrezzi. Ed è elegantissimo!

Qui per scoprirlo: https://www.nordictrack.com/vault


Leggi anche 7 innovazioni digitali che cambieranno l’umanità nei prossimi 5 anni


Non solo prodotti, ma anche startup al CES 2021

Ricordiamoci che il CES è anche un grande vetrina per le startup di tutto il mondo. L'Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane (ICE) è riuscita a coinvolgere 53 startup italiane, 7 in più rispetto al numero della scorsa edizione tenutasi in presenza. Dunque 53 stand virtuali per incontri B2B con operatori della filiera e investitori.

Qui la lista completa delle startup italiane https://www.innovation-nation.it/ces-2021-startup-italiane/

Una particolare menzione agli amici di Softcare Studios che hanno mostrato le potenzialità infinite di Tommi - VR applicata ai pazienti per gestire lo stress e migliorare l'esperienza in ospedale - e a quelli di FlyWallet che hanno presentato Keyble, il nuovo wearable con sensore per le impronte digitali per interazioni e pagamenti più sicuri sul web. Bravi! Complimenti!

Qual è la startup italiana che ti incuriosisce di più?

Commenti

commenti

Andrea Solimene

Leave a reply