cosa regalare ad un freelance

Sei un freelance? Ecco cosa potresti regalarti o farti regalare per Natale

Il periodo è quello giusto. Eccoci, siamo quasi a Natale ed inizia a salire una certa ansia perché ci ritroviamo con i regali mezzi fatti e mezzi da fare, o peggio ancora non pensati.

Non nasconderti, so benissimo di non essere la sola. Poi certo, potresti appartenere alla categorie di persone che concentra tutti gli acquisiti il giorno del Black Friday (ti devo fare i miei complimenti, come fai? 🙂 ), ma fidati, qualche regalino in sospeso si trova sempre.

Di solito i regali alla famiglia sono quelli che faccio praticamente subito, quelli ad occhi chiusi; si sa cosa può servire in casa e si conoscono troppo bene gusti ed hobby.

Un po' più di tempo lo impiego invece per gli amici perché mi piace regalare ogni anno qualcosa di carino e sfizioso, che da soli non comprerebbero mai.

E se alcuni di questi amici sono freelance?

Da un paio di anni a questa parte, grazie al networking ed alle collaborazioni mi ritrovo a scambiare regali con amici che, come me, sono liberi professionisti.

Non so se hai la benché minima idea di cosa significhi fare un regalo ad un freelance...

"E cosa cambierà mai?" starai pensando adesso. Fidati che cambia. E sai perché?

Perché il freelance per la professione che svolge, è una persona che ha già praticamente tutto: smartphone di ultima generazione, bizze tecnologiche di ogni tipo, cuffiette, pennette, cianfrusaglie (che a primo impatto possono sembrare inutili) di ogni tipo, antistress, scaldamani (si, esatto c'è chi riesce ad anticipare la tua voglia di fare un pensiero per le mani congelate d'inverno mentre si scrive sulla tastiera).

Il libero professionista è un destinatario di regali difficile e devi munirti di creatività se vuoi sorprenderlo.

Professione freelance: cosa regalare a Natale (e non solo)

Facendo parte della categoria e dopo aver acquisito la consapevolezza di essere una destinataria di regali complicata anche io (leggendo la difficoltà negli occhi di amici e familiari ogni volta che devono regalarmi qualcosa), vorrei aiutarti con delle dritte ed una lista di regali per freelance divisa in categorie.

In questo articolo troverai:

I regali legati alla professione

Renderai felice un freelance se a Natale regalerai qualcosa di utile per il lavoro che abbia a che fare con servizi o attività di suo interesse. Iniziamo:

  • Abbonamento o ingressi in coworking: Regalo che inserisco come primo della lista perché lo considero come una manna dal cielo per chi lavora come freelance. Utile sia a chi non ha un ufficio fisso, sia a chi non ama lavorare sempre nello stesso posto.
  • Coupon sconto o abbonamenti a tool e strumenti professionali: Utile per chi utilizza servizi specifici per il lavoro. Io ad esempio utilizzo molto SEOZoom la suite italiana che consente di analizzare i volumi di traffico, l'andamento delle keyword e studiare la concorrenza ed insieme ai colleghi stiamo provando Odoosoftware gestionale open source. Li consiglierei entrambi come regalo.
  • Pc Notebook convertibili: il libero professionista si sposta spesso, tra un cliente e l'altro, da un luogo di lavoro ad un altro. Per questo occorre viaggiare con un'attrezzatura professionale leggera, comoda e facilmente trasportabile. La mia vita è cambiata da quando mi è stato regalato un Asus Transformer Book. Da quando l'ho ricevuto viaggiare in treno e contemporaneamente lavorare o raggiungere il luogo di lavoro con una bella passeggiata è veramente piacevole (prova a pensare prima, quando avevo un HP da 16 pollici e mi portavo a spalla un buon 7-8 chili). Di modelli ce ne sono diversi, sta a te scegliere il più idoneo alle tue esigenze.
  • Articoli per pimpare la professione: un regalo gradito per chi ha un'azienda, un prodotto, un blog da far conoscere. Scrivere contenuti o far parlare di se sui portali giusti è uno dei modi migliori per crescere e allargare la cerchia dei clienti. Spremute Digitali ad esempio offre questa occasione 😉
  • Una box per freelance: un regalo che consiglio davvero, è un'idea carinissima creata da un'amica freelance. Si chiama Mystery Box (non c'entra niente Master Chef) ed è una scatola regalo con all'interno delle cose carine e sfiziose per noi liberi professionisti. Lascio a te scoprirne il contenuto ed intanto qui sotto ti svelo la sorpresa 🙂

Per tutti i lettori di Spremute Digitali è riservato uno sconto del 10% valido su tutti gli abbonamenti o sull'acquisto di una singola box, inserendo il codice SpremuteDigitali.

Scegli la box ed inserisci qui il tuo codice sconto.


Regali per la formazione o motivazionali

Due parole non possono mai mancare nel vocabolario di un freelance: formazione e produttività. Ecco perché è utile investire in regali di questo tipo:

  • Ore di consulenza e corsi di formazione: non pensi anche tu che possa essere un'idea geniale? Se un tuo amico freelance ha delle lacune da colmare o argomenti che vorrebbe approfondire, perché non regalargli qualche ora di consulenza con un professionista o un corso online da seguire? Se cerchi in rete c'è l'imbarazzo della scelta.
  • Abbonamenti a riviste: che siano cartacee o online, riviste e Magazine hanno sempre il loro perché. Non mi stancherò mai di dirlo: leggere ed imparare cose nuove fa bene alla salute.
  • Ingressi ad eventi di settore: un altro modo per imparare e conoscere persone è la partecipazione ad eventi. Per il 2019 che verrà consiglio di partecipare a Play Copy evento dedicato a copywriter e a chi si occupa di comunicazione, il nuovo Digital Innovation Days per chi ama innovare, essere al passo con la digital transformation e rimanere aggiornato sulle nuove tecnologie. Se invece hai voglia di unire l'utile al dilettevole e fare un giro a Marina di Romea non dimenticare il Freelancecamp! (Per sapere di cosa si tratta leggi le interviste alle co-founder Alessandra Farabegoli e Miriam Bertoli e resta in attesa delle date 2019).

Cosa regalare ad un freelance sportivo o troppo pigro

Può succedere di avere delle giornate lavorative talmente intense da non riuscire a sollevare il lato B dalla sedia. Sono proprio questi i momenti in cui si avverte l'esigenza di staccare la spina e fare un po' di movimento. Altrimenti si rischia di impazzire.

Il mondo è bello perché è vario: ci sono persone che amano fare sport, altre che se lo impongono facendolo diventare un'abitudine ed alcune che non vogliono proprio saperne di fare un po' di moto.

In ognuna di queste situazioni può ritrovarcisi un libero professionista. E quali cose migliori di queste da regalare ad un freelance che ha a che fare con lo sport o dovrebbe fare sport?

  • Abbonamento in palestra: un po' di sano movimento in regalo. Gli abbonamenti possono essere sottoscritti per qualsiasi disciplina. Se conosci bene il destinatario saprai perfettamente cosa preferisce fare. Puoi scegliere lezioni libere o guidate da un istruttore, corsi annuali o mensili.
  • Fitness Tracker: A proposito di movimento, i fitness tracker sono l'oggetto ideale per chi svolge un'attività sedentaria. L'orologio oltre a monitorare calorie, qualità del sonno, passi, frequenza cardiaca, una volta al polso vibrerà se si sta troppo seduti, invitando ad alzarsi. Un ottimo modo anche per aumentare la produttività grazie a delle pause.
  • Scarpe da running o bicicletta pieghevole: due oggetti che ad un freelance sportivo possono sempre far comodo. Soprattutto la bici pieghevole per chi abita in città può diventare indispensabile: trasportabile in metro ed in ufficio è un buon mezzo con cui evitare problemi di parcheggio e furti.

I regali adatti a freelance appassionati

Chi non ha un hobby o una passione? Ecco alcuni regali molto sfiziosi.

  • Freelance ascoltatori di musica o frequentatori di video call: alcune persone adorano lavorare con la musica, aiuta a rimanere concentrati o a rilassarsi. E ci sono liberi professionisti che lavorano costantemente in call con i colleghi. Le cuffie sono un regalo utile sia per avere un'ottima esperienza audio dal punto di vista musicale e colloquiale, sia per non disturbare o essere disturbati.
  • Per gli appassionati di caffè: io ad esempio non faccio testo, ne vado veramente matta e se mi regalassero una macchinetta a cialde per l'ufficio, apprezzerei moltissimo 🙂
  • Per gli appassionati di fotografia (non professionale): anche qui devo dire che sono un po' di parte (questo potrebbe essere un utile suggerimento per gli amici che non sanno ancora cosa regalarmi 🙂 ) Hai presente la Polaroid? Pensa a quanto sarebbe bello riceverla per Natale ed immortalare tutti i bei momenti in famiglia, con gli amici, con la dolce metà durante le festività natalizie.

I karmaregalo: toccasana per il libero professionista

Siamo sempre tutti un po' stressati ed in perenne corsa frenetica al giorno d'oggi. Quindi scegliere dei karmaregalo, come li chiamo io, può essere un'idea molto gradita. Sono quei pensieri salvavita, creati per riprendersi dallo stress, concedersi una coccola e donare buonumore, che non guasta mai.

  • Set di tazze e tisane: Forse un regalo adatto più alle donne freelance che amano concedersi un momento di caldo relax sorseggiando una tisana, tra una commessa e l'altra. Ma non è detto che non sia anche l'uomo a voler ricaricare le batterie con un bell'infuso energizzante. Un regalo ideale per la stagione invernale.
  • Macchina del pane: Un pensiero per chi oltre al lavoro ama anche la cucina, ma non ha molto tempo a disposizione. La macchina del pane è un attrezzo fantastico per un freelance, puoi tenerla in casa o in ufficio. Il funzionamento è semplice: scegli la ricetta, versi tutti gli ingredienti all'interno di una vaschetta che vengono impastati e cotti nello stesso contenitore e una volta finito il tempo settato, la tua creazione è pronta. Puoi preparare pane, brioche, marmellate e tutto home made.
  • Esperienze: Un must nei karmaregali, antistress per eccellenza, sono i viaggi, i centri benessere e le terme. Attività con cui puoi regalare un'esperienza ed un modo carino per prendersi una pausa. Con un regalo così è impossibile non fare bella figura.

Regali per freelance disordinati o per freeelance super organizzati

  • Rocketbook: è il nuovo quaderno smart per prendere appunti. Sembra un classico block notes di carta, infatti è possibile scriverci sopra normalmente, ma poi come per magia le note che scrivi a penna sono digitalizzate ed inviate dove vogliamo scansionando delle icone presenti alla fine di ogni foglio. Per capire meglio come funziona qui troverai il video, anche divertente.

Insomma, hai scelto cosa regalare ai tuoi amici freelance? Fammi sapere nei commenti quali di questi pensierini è diventato il tuo regalo.

Ancora non hai trovato un'idea utile? Allora avevo ragione, fare regali agli amici freelance non è affatto semplice. Ti lascio con un'ultima dritta e con questa non puoi assolutamente sbagliare: un buono Amazon della cifra che vuoi e passa la paura 😉

In questo articolo sono presenti link affiliati.

Commenti

commenti

Sara Duranti

Leave a reply