digitaliano

Digitaliano: il viaggio per comprendere l’evoluzione della lingua italiana nell'era digitale

Digitaliano. Pratiche di scrittura quotidiana e professionale è il libro edito da Franco Angeli a cura di Valentina Marini ed Edoardo Bellafiore. Una guida pratica scritta a più mani (una collaborazione di oltre 30 esperti provenienti da diversi settori) per orientare il lettore nell'universo della scrittura digitale. Il libro è rivolto a chi vuole migliorare la propria comunicazione per la vita personale e professionale.

Il prossimo 4 Novembre potrai partecipare alla presentazione ufficiale di Digitaliano al BinarioF, Roma.


Smartphones, tablets, computers e social networks. Ormai questi quattro elementi sono parte integrante della vita di ognuno di noi, e sembra proprio di non poterne fare più a meno; tant'è che, spesso e volentieri, ce ne separiamo soltanto prima di andare a dormire.

Senza dubbio, possiamo affermare che le nostre abitudini e il nostro modo di vivere sono radicalmente cambiati.

C’è chi sostiene che le tecnologie, il digital ed i social abbiano migliorato la nostra vita, e chi invece è del parere contrario. I punti di vista possono essere diversi, ma un ingrediente fondamentale che non dovrebbe mai mancare nell'uso di qualsiasi tipo di tecnologia e di strumento digitale, è la consapevolezza: quel senso di responsabilità poiché, qualsiasi cosa succeda, la colpa non possa essere mai attribuita allo strumento.

I responsabili di quanto accade durante l’utilizzo di strumenti digitali siamo solo e soltanto noi.

Gran parte degli studi recenti si è sempre e solo focalizzata sull'impatto della tecnologia nella vita di tutti i giorni. Tuttavia, un’altra interessante variabile che secondo me sarebbe bene prendere in esame è:

L’avvento del digitale e la nascita dei moderni strumenti di comunicazione, in che modo hanno influenzato l’uso e la forma della nostra lingua?

Come è cambiato il nostro modo di scrivere? Come è cambiato il modo di affrontare alcune situazioni nell'era digitale?

La risposta a queste e a molte altre domande la possiamo trovare in Digitaliano

Digitaliano a cura di Valentina Marini ed Edoardo Bellafiore è un libro attraverso il quale i due autori, coinvolgendo numerosi professionisti del settore, ci hanno voluto regalare un’esperienza di lettura senza precedenti: un viaggio, il transcript di un dialogo, un audiolibro senza audio, ma che con i soli caratteri stampati è in grado di offrirci una lettura immersiva che viene voglia di rifare di tanto in tanto come si avesse voglia di riascoltare una canzone o di rivedere un film.

Un lavoro che non è la solita "guida" fatta di severe regole da seguire bensì, un vero e proprio cammino in cui va gustata ogni tappa, e che una volta finita ci induce a metterci in discussione e a riflettere.

Dal raccontare la propria azienda attraverso i social network, alla presentazione del proprio lavoro utilizzando strumenti diversi oltre al PowerPoint; all'impatto psicologico nella scrittura digitale, al relazionarci, gestire e mantenere i rapporti nell'era digitale...

Ogni capitolo è una vera e propria esperienza da cui poter imparare qualcosa, ed ecco perché una delle prime cose che ci insegna Digitaliano è proprio farci comprendere che

l’esperienza della scrittura e della lettura digitale non è lineare: non è come leggere e scrivere su carta.


Potrebbe interessarti anche 5 domande a Rossella Cenini (CRO Expert) sulla conversion rate optimization


Commenti

commenti

Valerio Lalli

Leave a reply