aumentare le conoscenze

Utilizza questa "pausa" per aumentare le tue conoscenze

Restare chiusi in casa non ferma la crescita personale di ogni esperto di digital marketing che si rispetti. La pausa forzata può essere un momento perfetto per aumentare le proprie conoscenze. E per fortuna la formazione da remoto ci viene in aiuto.

Il non poter fare delle belle passeggiate con quest'aria frizzante di primavera in arrivo, influisce molto sull'umore e sulla produttività. Non è facile, ma dobbiamo girare la situazione a nostro favore e vederla con positività.

Chi lavora nel campo del digital marketing ad esempio ha una grande opportunità, data dai ritmi forzatamente più lenti in campo professionale: investire tempo nella propria formazione, per tornare operativi con una marcia in più.


Leggi anche Il salvadanaio per la formazione


Prendiamo il lato positivo di questa pausa per aumentare le conoscenze

Abbiamo voluto ospitare due realtà (oltre ad exploringsmartworking.com, sul sito puoi scopri i prossimi digital meeting) che contribuiscono proprio a questo trend formativo con una serie di webinar che si svolgeranno nelle prossime settimane.

Gli argomenti sono diversi: dalle ottimizzazioni SEO per E-commerce, al cambio dei comportamenti nei consumatori, ai consumer Insight di Google e Amazon.

Per seguirli basta un device connesso e delle cuffie.

Questi i prossimi appuntamenti:

I due Webinar con Mailup sono gratuiti e aperti a tutti, mentre il Webinar di AvantGrade è a numero chiuso. Per i lettori di Spremute Digitali sono stati riservati 3 posti gratuiti: basta inserire nel campo “Codice sconto” del form d’iscrizione questa dicitura "amicidispremute” (senza virgolette).

I primi tre iscritti con questa modalità accederanno al webinar a titolo assolutamente gratuito.

Il dover rimanere in casa non è necessariamente un male – commenta Ale Agostini, autore Hoepli e Direttore di AvantGrade.com – se si può trasformare questa situazione in un momento di crescita personale.

Ci teniamo a dare il nostro contributo per aiutare le persone a crescere professionalmente, in vista della ripresa delle attività post-Coronavirus.


Leggi anche Smart working e formazione da remoto: si può fare e si deve fare. Ora.


 

Commenti

commenti

Spremute Digitali

Leave a reply