OpenItaly ELIS 2020

OpenItaly ELIS con uno sguardo rivolto sempre verso il futuro: parte a Roma l’edizione 2020

Nella sede ELIS l’11 Dicembre ha ufficialmente preso il via OpenItalyELIS 2020, il progetto di ELIS dedicato alla co-innovazione, dove Junior Talent, Corporate e Startup uniscono il loro know-how per creare insieme progetti innovativi.

A dare il benvenuto a nome di ELIS e a moderare l’intero evento è stato Luciano De Propris, ELIS Head of Open Innovation & Sustainability, che dopo aver fatto un bilancio del 2019 di progetti in collaborazione con corporate del calibro di ACEA, A2A, ENI gas e luce, SNAM ha spiegato al pubblico le novità previste per il 2020 che interesseranno la community.

OpenItalyELIS 2020

Luciano De Propris – Head of Open Innovation & Sustainability

Innovation together e Innovation to impact: il progetto Open Italy

Innovation together e Innovation to impact sono le due espressioni che sintetizzano in maniera perfetta lo scopo del progetto di OPEN ITALY, ovvero innovare per fare la differenza offrendo alle startup e alle corporate un’occasione di crescita per entrambe.

Le startup hanno il vantaggio di poter contare sulle risorse delle corporate, mentre quest’ultime hanno la possibilità di apportare innovazione più facilmente essendo supportate dalle prime.

 

Non solo startup e corporate. Il progetto di OPEN ITALY rappresenta un’occasione di sviluppo professionale anche per ragazzi che hanno appena terminato gli studi e che hanno iniziato ad approcciarsi al mondo del lavoro (in questo caso ti consiglio di leggere l'articolo "Il valore del pensiero senza limiti nell'innovazione che travolge o coinvolge" scritto proprio da due giovani talenti di OpenItaly 2019, Alessia BorzacchelliCiro Aleandro Sannino)

Infatti dal 2020 è previsto un consolidamento che riguarda il programma che supporta gli junior talent, che offre loro un’occasione ancora più grande di confronto con manager ed esperti di settore con cui contaminarsi, poter fare esperienze e diventare poi un riferimento per le corporate.

open italy 2019

I ragazzi di Open Italy 2019

 

Verso OpenItaly 2020

Il 2020 partirà alla grande! Ad accrescere la community di OPEN ITALY sono previste dieci tappe in Italia e tre internazionali. Una organizzata con Enel Innovation Hub (nel 2019 la community si è recata a Boston sempre con lo stesso Hub), e due appuntamenti già programmati a Londra e Berlino, tutti con un unico obiettivo: comprendere quali siano i business needs del mercato e soddisfarli con progetti a tema innovativo.

Non è finita qui!

Sono stati svelati i business need delle 70 grandi corporate presenti, centinaia di bisogni di innovazione raccolti pubblicati sulla piattaforma https://open-italy.elis.org/ da cui le startup potranno attingere per candidarsi per la nuova edizione.

Lavorare insieme è bello, ma innovare insieme non ha davvero prezzo!

Commenti

commenti

Leave a reply