vantaggi fiscali per giovani imprenditori

Quali vantaggi fiscali per giovani imprenditori che vogliono avviare la propria attività

Risposta di Federico Migliori, Dottore Commercialista, su Quora

Oggi per un giovane che vuole avviare un’attività imprenditoriale possono esserci opportunità interessanti da un punto di vista di agevolazioni e vantaggi fiscali. Il punto di partenza è sicuramente quello di capire come operare e quale forma dovrà assumere l'impresa.

La forma giuridica (con questo termine si intende la tipologia giuridica del soggetto cui farà capo l’attività e le norme ad essa conseguenti) è il primo step che un aspirante imprenditore si trova a dover scegliere. L’attività imprenditoriale, in base alla normativa vigente, richiede di essere esercitata in una forma giuridica specifica.

Importante è stabilire da subito se si vuole operare individualmente oppure associarsi con altre persone costituendo, quindi, una società. La forma giuridica per avviare un'attività imprenditoriale quindi può essere:

  • In forma individuale;
  • In forma societaria.

Quali vantaggi fiscali, se il giovane imprenditore sceglie la forma individuale?

Se si sceglie la forma individuale, è consigliabile la verifica dei requisiti per l'applicazione del c.d. regime forfettario. Si tratta di un regime fiscale vantaggioso che consente per le nuove attività una tassazione con aliquota 5% per i primi cinque anni.

Successivamente si passa a regime al 15% e si può applicare all'infinito se si rispettano i requisiti. Niente Iva e ritenute di acconto. Niente Irap e applicazione di indicatori di affidabilità. Insomma, un regime fiscale snello e agile per chi vuole pensare solo a far fruttare il proprio business.

La ditta individuale è la forma giuridica più semplice e meno onerosa per avviare una propria impresa. Per la sua costituzione non sono richiesti particolari adempimenti; è necessaria l’apertura di una partita IVA e non è richiesto il versamento di nessun capitale, al momento della costituzione.

L'impresa individuale viene solitamente preferita, come forma giuridica, quando si devono svolgere attività che non richiedono grandi investimenti e che comportano rischi abbastanza limitati. Questo perché se l'impresa fallisce, il titolare dell'impresa risponde a tale fallimento con i propri beni.

Quali vantaggi fiscali, se il giovane imprenditore sceglie la forma societaria?

Per i business di più grandi dimensioni ad oggi è opportuno verificare se si hanno i requisiti per poter avviare un’attività sotto forma di startup innovativa. Queste società si caratterizzano per l'avviarsi in settori innovativi ad alta tecnologia, o che utilizzano personale altamente specializzato per la propria attività.

Il vantaggio di queste società è legato sia ai minori costi di gestione che per un più facile accesso al credito, rispetto alle ordinarie società.

Altri tipi di agevolazioni sono legati al tipo di business che si vuole sfruttare. Ad esempio, se si dispone di marchi o brevetti, un particolare regime fiscale che può essere sfruttato efficacemente è quello del Patent Box. In pratica si tratta di una detassazione al 50% delle royalties derivanti dallo sfruttamento economico di marchi e brevetti industriali. Sicuramente un elemento di sicuro vantaggio.


Leggi anche Microcredito: un aiuto economico per avviare l'azienda


Infine, tra le altre agevolazioni è importante segnalare il voucher digitalizzazione: un incentivo, fino a 10.000 euro per rimborsare le spese sostenute per la digitalizzazione e lo sviluppo digitale delle imprese.

Queste sono soltanto alcune delle agevolazioni possibili per giovani imprenditori che vogliono avviare la propria attività. Tuttavia, senza la consulenza di un Commercialista esperto sarà difficile capire quali e quante agevolazioni è possibile sfruttare.

 

Risposta apparsa originariamente su Quora, "Quali sono, se esistono, i vantaggi fiscali che potrebbe sfruttare un giovane imprenditore che vuole aprire la sua prima attività?"

 


Potrebbe interessarti anche: 

Equity Crowdfunding: a che punto siamo?

Commenti

commenti

Quora

Leave a reply