app per creare reels

Vuoi creare il Reels perfetto? I migliori tool per realizzare video sul tuo smartphone

Per chi utilizzava già Stories, IGTV e perché no, anche Tik Tok, Instagram Reels si è rivelata fin da subito una funzione estremamente interessante. Permette infatti di realizzare e condividere brevi video di massimo 15 secondi con un plus importante: offre grande visibilità. I contenuti creati in questa nuova modalità infatti, sono ancora relativamente pochi e Instagram promette grande esposizione ai creator, grazie ad un posizionamento privilegiato nella sezione Esplora.

Sembra proprio che non ci si debba far scappare l’opportunità di utilizzare questo formato. Ma come creare Reels capaci di raccogliere migliaia di views?

Per attirare l’attenzione degli utenti che scrollano la sezione Esplora, l’impatto visivo è importante e la qualità del video gioca un ruolo fondamentale.

Creare il Reels perfetto con i migliori tool per fare video sullo smartphone

All’interno di Reels trovi già alcuni strumenti che permettono, oltre alla registrazione, operazioni di montaggio base come l'aggiunta di brani musicali, il controllo della velocità di riproduzione e il combinare più video insieme.

Reels ti dà però anche la possibilità di caricare video dalla galleria del tuo smartphone, permettendoti quindi di utilizzare applicazioni esterne per realizzare contenuti più complessi e professionali. In questo articolo troverai cinque delle migliori applicazioni gratuite e a pagamento, per realizzare video efficaci per Instagram Reels direttamente dal tuo smartphone.

InShot

Senza dubbio una delle app di editing più complete sul mercato. Permette di lavorare sia su video che su foto in maniera semplice, e ottenere risultati di alta qualità anche con la versione gratuita. Con InShot hai la possibilità di montare video complessi anche attingendo ad una vasta libreria di template di testo, effetti e sticker gratuiti. Puoi aggiungere poi brani musicali, effetti sonori o la tua voce, utilizzando la funzione registratore.

Inoltre l’app ti consente di regolare facilmente la velocità di riproduzione, rallentando o velocizzando, e di conseguenza allungare o accorciare la durata dei video, cosa molto importante visto il limite di 15 secondi di Reels.

Videoleap

Videoleap è un’app altrettanto valida con cui è possibile realizzare video creativi, montando insieme video e immagini, applicando filtri, transizioni e maschere. L’interfaccia è intuitiva ed è possibile lavorare con molta precisione con una struttura a livelli, come nei migliori programmi di montaggio professionale.

È il tool ideale per gli appassionati di video editing, che vogliono risultati di alta qualità, senza dover utilizzare il pc.

L’unica pecca da segnalare è forse che la gamma di effetti e strumenti nella versione gratuita è abbastanza limitata e che alcuni strumenti di regolazione sono disponibili solo nella versione in abbonamento.

Vita

Se ti piace sperimentare con filtri di ogni genere, Vita è l’app di editing che fa al caso tuo. L’interfaccia ben curata ti permette in pochi passaggi, di realizzare contenuti estremamente colorati e creativi. Puoi scegliere infatti tra un numero infinito di template ed effetti free, che non hanno nulla da invidiare ai filtri nativi di Instagram o Tik Tok. L’effetto wow è assicurato.

Adobe Spark Post

La casa produttrice di Photoshop e di tutti i più importanti software per la produzione creativa, mette in campo la sua esperienza in un app dedicata al foto e video editing per i social. L’interfaccia molto gradevole guida l’utente anche inesperto, nella realizzazione di immagini e video con effetti e testi animati. È il tool ideale per chi non ama lavorare troppo sul montaggio e vuole un buon risultato in pochissimo tempo.

Spark Post mette a disposizione numerosi template da utilizzare subito e anche strumenti inediti come il tool “palette” per un abbinamento perfetto tra immagini e testo. I più esperti apprezzeranno poi la possibilità di integrare questa applicazione con altri programmi Adobe.

Alla stessa famiglia appartiene anche Spark Video, dedicata esclusivamente all’editing video, che però non dà ancora la possibilità di esportare nel formato verticale proprio di Reels.

Life Lapse

Se sei interessato a creare stop-motion in alta qualità, Life Lapse è sicuramente un’app da provare. È perfetta per creare brevi tutorial, per mostrare i passaggi di una ricetta o diversi out-fit di una collezione di moda.

Il funzionamento è semplice: basterà scattare la prima foto ed essa apparirà in sovrimpressione nell’inquadratura, ma opacizzata, permettendo così di spostare gli oggetti nella giusta posizione per i successivi scatti. La combinazione di tutte le istantanee genererà automaticamente il video finale.

All’interno dell’applicazione trovi moltissime altre funzionalità che consentono di arricchire il tuo progetto con musica o filtri e di modificare dimensione e velocità del video.

Qualsiasi sia la storia che vorrai raccontare col tuo prossimo Reels, grazie a questi strumenti potrai farlo rapidamente e direttamente dal tuo smartphone.


Leggi anche Instagram Reels vs TikTok. La Parola a Francesco Agostinis


Commenti

commenti

Elena Vettorato

Leave a reply