odoo experience

Odoo Experience: cosa ti aspetta al Super bowl degli ERP

Quest’anno come ogni anno si terrà l’Odoo Experience l’evento annuale di Odoo che considero a tutti gli effetti imperdibile. Siamo stati alle ultime 2 edizioni ed è davvero un evento coinvolgente, interessante in cui è molto semplice (grazie alle moltissime attività di svago oltre all'alto livello dei contenuti) fare community e conoscere molti “odooers”.

Un articolo di Lucio Valente, CTO at Rapsodoo Italia, ex SayDigital - Odoo Gold Partner.

Odoo Experience online: cosa ti aspetta

Quest’anno sarà un po' diverso essendo il primo anno dell'Odoo Experience Online. Dato il periodo di notevole diffusione di Odoo, l’importanza dell’evento e la prima edizione totalmente online, l'ho definito scherzosamente il “Super Bowl degli ERP”. Già si prevedono oltre 50000 partecipanti.


Cosa significa ERP e cos'è

Per chi non lo sapesse ancora la sigla ERP sta per "Enterprise Resource Planning", letteralmente "pianificazione delle risorse d'impresa". È un software di gestione che integra tutti i processi di business rilevanti di un'azienda e tutte le funzioni aziendali come ad esempio le vendite, gli acquisti, ,la gestione del magazzino, la finanza, la contabilità... In pratica integra tutte le attività aziendali in un unico sistema, il quale risulta essere indispensabile per supportare il Management. I dati vengono raccolti in maniera centralizzata nonostante provengano da molteplici parti dell'azienda.


odoo experience online

Quest’anno con Rapsodoo Italia oltre a partecipare con 4 virtual booth (siamo l'unico partner mondiale a farlo) abbiamo deciso di contribuire con un talk su uno dei prodotti/estensioni Odoo su cui stiamo lavorando dedicato ad aziende e PMI.

Odoo Opportunity un'opportunità per strutturare al meglio il processo di approvvigionamento

L’anno scorso abbiamo parlato del modulo di Business Process Management e dell’integrazione con Process Maker. Il talk ha riscosso notevole successo e riceviamo ancora oggi molte richieste di informazioni in merito all'argomento e al modulo.

Quest’anno invece abbiamo deciso di parlare di un modulo su cui crediamo molto e a cui ci siamo dedicati recentemente: il suo nome è OOPP che sta per Odoo Opportunity, e crediamo sia un opportunità imperdibile per tutti gli utilizzatori di Odoo.

Il problema che affrontiamo è semplice, ed è relativo al ciclo di approvvigionamento. Sono moltissime le aziende e le PMI (quasi la totalità in realtà), che non strutturano in maniera adeguata il loro processo di approvvigionamento. Concentrandosi nel ciclo di vendita danno poca importanza a questo processo, che spesso però è cruciale.

Persone differenti all'interno dell’azienda fanno richieste di acquisto, o in molti casi acquistano direttamente, attraverso i canali più disparati: sito web del fornitore, Amazon, portali di e-Procurement, email, telefono.

Tutte queste richieste provenienti da vari touchpoint portano ad una mancanza di ottimizzazione, ad una notevole perdita di tempo e spesso a illusioni di risparmio dovute alla mancata percezione dei costi nascosti. Non è una cosa poco nota che per risparmiare pochi euro si impiegano ore di persone nella ricerca del canale meno costoso.

Odoo ha un ottimo strumento per la gestione del processo di acquisto. L'app Purchase infatti permette di gestire i propri fornitori, le richieste di acquisto, i cicli approvativi i listini fornitori etc... Puoi inviare le richieste di preventivo direttamente ai fornitori in maniera semplice e immediata. Il tutto migliora enormemente il processo.

Ma c’è un problema.

Anche se il fornitore usa Odoo, la fase di comunicazione, ricezione e data entry tra le due piattaforme è totalmente manuale. Questa è una vera e propria interruzione di un processo automatico.

Abbiamo pensato ad un vero e proprio connettore tra l’Odoo del fornitore e l’Odoo del cliente per collegare l’app Purchase con l’app CRM e Sales del fornitore, garantendo che tutto il processo si svolga all'interno di Odoo senza alcun tipo di interruzione.

Come funziona OOPP: Odoo Opportunity

Per l’utente l’esperienza è molto semplice: coloro che hanno una necessità di acquisto, possono inviare la richiesta tramite Odoo ad una serie di fornitori . I fornitori riceveranno nel loro Odoo la relativa opportunità, potranno creare preventivi e inviarli al cliente direttamente tramite OOPP.

Siamo sicuri che con la crescita di Odoo la necessità di interazione sarà sempre più pressante. Inoltre il processo di acquisto è solo uno dei tanti processi gestiti da Odoo pertanto OOPP potrà diventare un vero e proprio abilitatore di comunicazioni tra Odoo differenti.

In cantiere c'è anche lo sviluppo di integrazioni con altri portali di acquisto per permettere all'utente di gestire acquisti anche con canali differenti da Odoo.


Leggi anche I punti di forza del Time Management nelle organizzazioni e nello smart working


La sfida è molto ambiziosa, ma la bellezza di Odoo è proprio questa. Permette un approccio iterativo concentrando gli sforzi in maniera graduale, rilasciando in tempi brevi valore. Certo è che il valore di questo prodotto è legato alla diffusione di Odoo, e noi implicitamente stiamo scommettendo su questo.

Ma questa scommessa non ci preoccupa, del resto ne abbiamo fatto la nostra mission!

Qui trovi gli altri talk dell'evento: Talk di Odoo Experience 2020. Ne troverai davvero di interessanti e formativi.

Commenti

commenti

Guest

Leave a reply