roadshow 2020 di open italy

Viaggiamo non per cambiare luogo ma idee. Buon viaggio OPEN ITALY

Il nuovo anno inizia alla grande per ELIS e per il suo OPEN ITALY, il progetto dedicato alla co-innovazione grazie a cui startup e grandi corporate mettono insieme le loro risorse per ampliare la capacità d’innovare. Per portare l'innovazione in tutta Italia è partito il Roadshow 2020 di OPEN ITALY.

La prima tappa si è svolta il 28 Gennaio a Roma, in LVenture Group.

Luigi Capello – CEO & Co-founder Lventure Group (a sinistra) - Luciano De Propris – ELIS Head of Open Innovation & Sustainability (a destra)

OPEN ITALY è nato nel 2017 con quindici partner abilitatori e grazie al coinvolgimento di alcuni AD, volenterosi di cercare una sinergia con gli Innovation Managers per poter fare un percorso insieme.

Oggi questi partner sono più di quaranta e i progetti su cui abbiamo lavorato la scorsa edizione sono venti”, spiega Luciano De Propris.  

Buon viaggio OPEN ITALY

Da sempre nella storia dell’uomo il viaggio rappresenta un momento importante delle diverse epoche e modelli sociali.

Ogni antica civiltà fondava il proprio potere e la propria forza sulla capacità di avviare e mantenere rapporti con culture diverse; grandi popoli hanno costruito la propria forza attraverso gli scambi commerciali che instauravano con altri popoli che facevano viaggiare, oltre le merci, anche idee, conoscenze e cultura.

Il Viaggio, lo spostarsi da un luogo ad un altro è quindi insito nell'inconscio dell’uomo. L’impulso a viaggiare è irrefrenabile, fa parte della natura umana, è una passione che divora e arricchisce allo stesso tempo, come il desiderio della felicità.

Un nuovo importante viaggio è appena cominciato: Il Roadshow 2020 di OPEN ITALY, il programma di Open Innovation del Consorzio ELIS.

Si tratta di un tour di 13 incontri organizzati con lo scopo di conoscersi, contaminarsi e confrontarsi sui bisogni d’innovazione delle aziende, raccolti lo scorso 11 Dicembre nell'evento di lancio del programma.

roadshow 2020 di open italy
Le tappe del Rodshow 2020 di OPEN ITALY

Sì, perché in tutta Italia le aziende vogliono innovare. Giorno dopo giorno diventano sempre più un soggetto attivo all'interno dei processi innovativi. Ecco perché nasce la necessità di trovare dei touch point concreti per permettere a Corporate e Startup di dialogare.

OPEN ITALY genera valore proprio attraverso le relazioni che si instaurano nella community che le ruota attorno. Non a caso uno dei simboli peculiari è proprio l’Atomo, che trasmette la chiara visione di un ecosistema interconnesso di individui che ha come denominatore comune la voglia di innovare.

Quale miglior modo di costruire relazioni se non attraverso l’incontro diretto con i partner? Da due anni a questa parte è proprio quello che si fa con ELIS coinvolgendo le Startup, gli Innovation Manager e gli Junior Talent (alias giovani studenti appassionati di innovazione).


Leggi anche Innovazione, imprese e startup: al via la terza edizione di “OPEN ITALY”


roadshow open italy 2020
Call for Startup OPEN ITALY 2020

Giovani talenti e startup diventano una parte importante, di valore dell’intero progetto. È per questo che in questo lungo viaggio siamo alla ricerca di ragazzi che vogliono entrare a far parte dell’ecosistema dell’innovazione e startup che possono rispondere ai bisogni delle aziende del consorzio.

Qui i link utili per poter partecipare ed entrare a far parte della squadra:

Candida la tua Startup qui ➡️ http://bit.ly/2U5GUfD

Diventa un nuovo Junior Talent OPEN ITALY ➡️https://lnkd.in/gB2ZZqW

roadshow open italy 2020
Diventa anche tu un giovane talento di OPEN ITALY

Ci piace mettere davanti ai fatti compiuti le persone che vengono ad ascoltarci. Ci piace sentire cosa hanno da dire sul mondo dell’innovazione e su come loro possono contribuire al fabbisogno innovativo delle aziende.

Tutto questo perché non c’è miglior modo di innovare se non attraverso il lavoro svolto da team eterogenei, con visioni spesso anche contrapposte. Gli stimoli e la creatività si percepiscono nell'aria quando Corporate, Startup e Junior Talent si confrontano e lavorano insieme.

Un modo nuovo di fare innovazione che puoi scoprire partecipando ad una delle prossime tappe del Roadshow 2020 di OPEN ITALY.

Le prossime tappe del Roadshow 2020 di OPEN ITALY

(in continuo aggiornamento sul sito)

*da confermare

La novità del 2020: la nascita della piattaforma di mentoring

In merito al 2020, un valore aggiunto per il progetto è la nascita di una piattaforma di mentoring: un’estensione di OPEN ITALY volta a far crescere l’osmosi di valore tra le Corporate del Consorzio ELIS (oggi più di novanta) del calibro di SNAM, SKY, Sirti, TIM, Enel e l’ecosistema delle startup e PMI innovative italiane.

Un racconto della prima tappa del Roadshow 2020 di OPEN ITALY

Nella prima tappa lo scorso 28 Gennaio a testimoniare che Startup e Corporate riescono a lavorare insieme nonostante i differenti modus operandi, è stato il racconto del progetto #blockchain4utm che ha visto coinvolta la Corporate Leonardo, la startup UniquID, insieme alla Junior Talent di ELIS Alessia Borzacchelli.

Il progetto a cui si sono dedicati i team consisteva nello sviluppo di una piattaforma per la gestione del traffico di droni con la blockchain

L’ultima parte dell’evento ha visto invece coinvolti due community partner di OPEN ITALY: Andrea Solimene CEO & Co-founder di Seedble e Gianmarco Carnovale Presidente di Roma Startup.

Andrea Solimene CEO & Co-founder di Seedble e Gianmarco Carnovale Presidente di Roma Startup e Luciano De Propris.

I community partners hanno esortato giovani e startuppers ad una call-to-action verso OPEN ITALY ribadendo ancora una volta quanto questo progetto possa portare valore all’intera community e essere strumento di crescita globale per il futuro.

OPEN ITALY è una grande opportunità per giovani e startup che vogliono diventare protagonisti dell’ecosistema innovazione!

Sei un giovane laureando o laureato tra i 23 e i 30 anni e desideri entrare a far parte dell’ecosistema dell’innovazione? #OPENITALYELIS è una grande opportunità.

Il Talent Program rivolto ai giovani prevede:

  • un primo mese di formazione, dove gli Junior Talent avranno la possibilità di confrontarsi con esponenti e manager dell’innovazione di grandi imprese;
  • 12 settimane di training on the job, dove sviluppare progetti reali con Corporate e Startup.

Cosa aspetti a candidarti? Hai tempo fino al 15 Marzo 2020 per provare a partecipare.
https://open-italy.elis.org/it/challenge/junior-talent-2020

Sei una #Startup con una soluzione innovativa? Cerchi l'occasione per co-innovare con le grandi Corporate? Hai tempo fino al 29 febbraio 2020 per partecipare e rispondere alla call: https://open-italy.elis.org/it/register/as/Startup 

#InnovationTogether #InnovationToImpact #OpenItalyELIS

Articolo a cura di:

Ciro Aleandro Sannino 27 anni, appassionato di tecnologia ma attento alle relazioni. Meteoropatico ma sempre con il sorriso stampato sul viso. Curioso ed impaziente. Adoro conoscere il mondo, la musica e il cinema. Nativo quasi-digitale

Francesco Milano, creativo, eclettico, curioso ed affascinato da ogni forma di espressione della personalità. Appassionato di Design, Comunicazione e Social Media, lavora nel contesto digital da 4 anni in diversi ruoli.

Valerio Lalli, appassionato di comunicazione, in particolare di Employer Branding e Brand Ambassadorship. Mi piace condividere con le persone momenti, eventi ed esperienze professionali con l'obiettivo di aumentare la consapevolezza del valore e della reputazione di un brand.

Commenti

commenti

Guest

Leave a reply